Pubblicato il: 24/01/19 | Ricontrollato il:


Che tu stia pensando di iscriverti a Netflix, o che tu sia il tipo di persona che guarda già Netflix sul tuo laptop, è utile conoscere i vari modi cui puoi usare per guardare Netflix sulla tua TV. Dopotutto, tutto è meglio su uno schermo più grande.
Quindi, quali opzioni sono disponibili per te? Diamo uno sguardo più da vicino su sei diversi modi per guardare Netflix sulla tua TV.

1. Utilizzare un'app Smart TV
Il mondo dei sistemi operativi per smart TV è un po’ confuso. Da quando Firefox TV ha superato la sua fine nel 2016, ci sono ancora quattro principali sistemi operativi in ​​uso.
Sono: Tizen, WebOS, Android TV e Roku TV.
In quanto tale, non c'è un modo semplice per spiegare come ottenere Netflix sulla tua smart TV. La buona notizia, tuttavia, è che tutti e quattro sistemi operativi per smart TV offrono un'app Netflix.
Alcuni televisori verranno anche con l'app preinstallata e con un tasto di scelta rapida codificato sul telecomando.
Installa l'app se non la hai, quindi attiva l'app e inserisci le credenziali di Netflix. Riuscirai a guardare i contenuti in pochi secondi.

2. Utilizza un Chromecast
Le app di TV intelligenti non sono sempre la soluzione migliore. A seconda della qualità del televisore, l'app potrebbe essere lenta e malfunzionante. Quindi, quali altre opzioni ci sono là fuori?
Se hai uno smartphone o un tablet, puoi acquistare un dongle Chromecast e trasmettere Netflix direttamente dalla versione mobile dell'app.
Per trasmettere da Netflix al tuo Chromecast, apri l'app Netflix e tocca l'icona Cast nell'angolo in alto a destra.
Vedrai un elenco di tutti i tuoi dispositivi disponibili. Toccane uno per connettersi ad esso. Il processo di connessione richiederà alcuni secondi per essere completato.
Nota: prima di acquistare un Chromecast, controlla il manuale del tuo TV. Molti modelli più nuovi hanno la tecnologia già integrata. Alcuni set-top box, come Nvidia Shield, lo offrono anche in modo nativo.

3. Usa Miracast
Miracast è stato pubblicizzato come alternativa wireless ai cavi HDMI. Wi-Fi Alliance ha finalizzato la tecnologia Miracast al CES 2013. Da allora, è diventato disponibile su tutte le macchine Windows con 8.1 o versioni successive e su tutti i dispositivi Android.
Sul lato di ricevitore, i dispositivi Roku e Amazon Fire Stick suppotano Miracast. Molte smart TV offrono anche la tecnologia in modo nativo.
Per utilizzare Miracast su Android, vai su Impostazioni> Schermo> Schermo Cast e tocca il nome del destinatario. Per usare Miracast su Windows, vai su Impostazioni> Schermo.
Miracast non è disponibile su dispositivi Apple.

4. Utilizzare un cavo HDMI
Certo, potresti provare a utilizzare un cavo HDMI affidabile. È possibile acquistare un cavo HDMI a prezzo basso su Amazon.
Sistemare il cavo HDMI è facile. Basta collegare un'estremità alla TV e l'altra estremità al computer. Sul computer, carica l'app Web Netflix e trova il contenuto che si desidera vedere. E sul televisore, assicurati di aver selezionato il canale di input corretto.
Se sei fortunato, il tuo computer riconoscerà la tua TV e si collegherà immediatamente. In caso contrario, il passaggio successivo varierà a seconda del sistema operativo che stai utilizzando.
-Per Windows, segui le istruzioni di seguito passo-passo:
Fai clic con il tasto destro sul menu Start.
Nel menu a comparsa, seleziona Centro di mobilità.
Trova External Display.
Clicca su Connetti Display.
Un menu apparirà dal lato destro dello schermo, scegli Solo schermo secondario.
Lo schermo di Windows diventerà nero e sia il video che l'audio verranno riprodotti sul televisore.
Nota: alcuni produttori potrebbero aver incluso un tasto di scelta rapida per passare all'uscita HDMI.
-Per Mac:
Se possiedi un Mac, procedi come segue:
Apri il menu Apple.
Clicca su Preferenze di Sistema.
Scegli Monitor.
Tieni premuto il tasto Opzione.
Fai clic su Disposizione nell'angolo in basso a destra.
Se il computer non riesce ancora a connettersi al televisore, si è verificato un problema con la porta HDMI del televisore, la porta HDMI del Mac o il cavo HDMI stesso.
Nota: molti moderni laptop Apple non includono una porta HDMI, quindi prima è necessario acquistare un adattatore.
Spero che riusciresti a guardare Netflix sullo schermo della tua TV. Potresti notare che i bordi dello schermo sono mancanti. Non preoccuparti, si chiama "Overscan" ed è un evento comune. In genere, il problema deve essere risolto nelle impostazioni del televisore piuttosto che nel sistema operativo.

5. Usa Apple TV e Apple AirPlay
Non sorprende che Apple sia l'unica azienda che non offre supporto via cavo Miracast, Chromecast o HDMI.
Invece, l'azienda desidera che tu possa acquistare una Apple TV e installare la versione della piattaforma dell'app, oppure utilizzare la sua tecnologia proprietaria AirPlay e lanciare la versione dell'app Web di Netflix.
AirPlay funziona bene, ma dato il suo status proprietario, il supporto per lo standard tra smart TV e set-top box è gravemente carente.

6. Scarica Netflix sul PC
Puoi trovare diversi programmi che permettono di scaricare i video da Netflix sul PC. Appena fatto, trasferisci i filmati sul una chiavetta USB da collegare alla TV. Non ti dimenticare di convertire video in un formato supportato dal tuo modello di TV. Per farlo, puoi usare Freemake Video Converter. Un altro modo è masterizzare filmati da Netflix su DVD e guardarli su un lettore DVD collegato alla TV.  Per saperne di più, guarda questo link.
Come guardi Netflix sulla tua TV?
In questo articolo, ti abbiamo presentato cinque modi diversi per guardare Netflix sulla tua TV. La soluzione giusta per te dipende dall'attrezzatura che possiedi e dai gadget che utilizzi.

Lascia un Commento

Iscriviti al Feed

Ricerca Geek

Ultimi Articoli

Ultime Guide

- © Copyright Portale Geek 2008- © - Template Metrominimalist - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -

- Policy Privacy -