Pubblicato il: 26/05/13 | Ricontrollato il:

Sono state da poco annunciate sia la caratteristiche della Xbox One che quelle della PlayStation 4 e quello che ne è risultato è una leggerissima superiorità della PS4, ma solo per quanto riguarda l'hardware. Questo perchè Microsoft non ha voluto puntare particolarmente sulla potenza dei propri componenti (che comunque sono potentissimi) ma ha puntato sulla creazione di un nuovo mondo, racchiuso in una specie di "box interattivo" che oltre al game offre uno spazio all-in-one con molte altre funzionalità.
Sony invece ha portato le caratteristiche al massimo della potenza aggiungendo solo piccole novità.

Però, prima di parlare di tutte le novità, diamo uno sguardo alle caratteristiche hardware, messe a confronto nella tabella qui sotto:

Componente
Xbox One
PlayStation 4
CPUChip realizzato da Microsoft (AMD-based) con 8 core (1.6 GHz)AMD “Jaguar” con 8 core (1.8 GHz)
Memoria (RAM)8 GB DDR3 e cache da 32 MB8 GB DDR5 e cache da 2 MB
Scheda VideoD3D 11.1 Chip (1.2 TFlops)AMD Radeon Graphics Core (1.84 TFlops)
Hard Disk (Storage)500 GBAncora da definire (+500 GB)
LettoreBlu-Ray/DVD (Combo)Blu-Ray/DVD (Combo)
ConnessioniUSB 3.0USB 3.0
I/OEthernet e Wi-Fi 802.11nEthernet, Wi-Fi 802.11n e Bluetooth 2.1
A/VHDMI input e output, 1080p e 4KHDMI 1080p e supporto a 4K (non per i giochi)
ControllerXbox One ControllerPS4 Controller
Motion ControlMicrosoft Kinect (v2) con sensore di profondità infrarosso e videocamera da 1080pPlayStation Eye con videocamera a doppia lente (1280x800x2)
PrezzoAncora da definire (400/600€)Ancora da definire (400/600€)
DisponibilitàFine 2013Novembre/Dicembre 2013

Iniziamo con la Xbox One che innanzitutto dovrebbe avere il Kinect incorporato (forse in versione 2), per offrire nuove esperienze di gioco ma anche per facilitare l'utilizzo di Skype. E' stato presentato un nuovo controller al quale saranno aggiunti i controlli utilizzabili tramite i gesti o direttamente con la voce. Nella console della Microsoft saranno presenti ben 3 sistemi operativi che lavoreranno insieme, anche se effettivamente il sistema che comanderà tutto sarà uno solo, basato su Windows 8, mentre gli altri due serviranno solo per effettuare update e far funzionare il tutto, sincronizzando i contenuti.
Per la data di uscita potrebbe essere addirittura pronto il sistema Pay-Per-View targato Microsoft, che a questo punto andrebbe ad inserirsi direttamente all'interno del gigantesco mondo di Xbox Live.
A tutto questo andranno ad aggiungersi nuovissimi giochi che in qualche caso saranno solamente come esclusiva per Xbox, e forse ci sarà anche qualche sorpresa. Sembra anche che i giochi saranno obbligatoriamente da installare sulla console e da associare ad un singolo account, quindi i giochi di "seconda mano" al secondo utente verrà chiesta sicuramente una tassa.

Il marchio PlayStion 4 invece punta esclusivamente sul mondo del gaming, integrando un sensore simile al "Move" all'interno del controller, rinnovato con il Dualshock 4. Si sa ancora molto poco di questa console, perchè i dettagli sono molto segreti, e anche per quanto riguarda il nuovo design, tenuto segreto fino all'ultimo, forse subirà ancora modifiche. Anche Microsoft sta migliorando il supporto al PlayStation Network per facilitare gli utenti alla condivisione di ogni tipo di media e sta cercando di ottimizzare anche un software per far sì che il gioco possa essere sospeso completamente e quindi spegnere la console, e una volta riaccesa riprendere dallo stesso punto.

Per il momento sono solo queste le novità che sono venute a galla sia dalle due case che dai rumors sparsi in giro per il web. Come già detto in precedenza si può concludere dicendo che la Xbox ha voluto veramente portare un nuovo mondo all'interno della TV, integrando il giocatore come se fosse quasi un componente della stessa Xbox, mentre Sony ha voluto portare al massimo l'esperienza di gioco, rendendo al giocatore ogni cosa più semplice.

Lascia un Commento

Iscriviti al Feed

Ricerca Geek

Ultimi Articoli

Ultime Guide

- © Copyright Portale Geek 2008- © - Template Metrominimalist - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -

- Policy Privacy -