Pubblicato il: 21/02/14 | Ricontrollato il:

Facebook ha da poco concluso le trattative per portarsi a casa WhatsApp, la più nota e utilizzata applicazione per inviare messaggi gratuitamente dai dispositivi mobili.

Dato che per registrarsi su WhatsApp serve solo il numero di cellulare, l'applicazione non ci ha messo molto per diventare famosa, e grazie anche alla facilità con cui si può aggiungere contatti, anche qui basta conoscere il numero di cellulare, ha totalizzato ben 450 milioni di utenti registrati.
Stando ad un rumor dell'anno scorso Google aveva offerto un miliardo di dollari per acquisire WhatsApp, mentre Facebook che, dopo aver comprato Instagram, continua a seguire la strategia "se non puoi batterli, acquistali", e acquista così WhatsApp per ben 19 miliardi di dollari.
I 19 miliardi sono divisi in: 4 miliardi di dollari in contanti, 12 in azioni, e ulteriori 3 miliardi in azioni vincolate per quattro anni. Niente male, insomma, per i 32 dipendenti che per sviluppare l'app hanno impiegato 0 dollari. Ebbene sì, le operazioni di marketing non sono servite, è bastato il passaparola degli utenti che si sono trovati bene e che hanno condiviso ogni tipo di contenuto su WhatsApp.
Il team continuerà a lavorare anche dopo l'acquisizione e avrà al proprio fianco anche l'esperienza di Mark Zuckerberg, il quale pensa già al raggiungimento del miliardo di utenti, dopo Facebook, anche per WhatsApp.

{ 1 commenti... leggi il commento e rispondi o lasciane uno nuovo }

  1. Secondo me non è servito proprio a nulla. Con i soldi che ha speso poteva comprare ben altro !

    RispondiElimina

Ricerca Geek

Ultimi Articoli

Ultime Guide

- © Copyright Portale Geek 2008- © - Template Metrominimalist - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -

- Policy Privacy -