Pubblicato il: 24/04/13 | Ricontrollato il:

Domani verrà presentata e rilasciata la release di Ubuntu 13.04 ma tra le novità c'è una brutta sorpresa per chi è abituato ad utilizzare il sistema operativo tramite la funzione di "dual boot".

La nuova versione stabile di Ubuntu non sarà supportata da Wubi. Con Wubi è possibile installare Ubuntu come se fosse un normale programma di Windows, ma che viene caricato comunque all'avvio del computer, utilizzando appunto il dual boot, avviando solamente il sistema operativo "secondario".
Sarà comunque possibile installare i due sistemi operativi insieme, ma saremo costretti a creare una partizione nel nostro hard disk. Con Wubi invece era tutto più semplice e soprattutto automatico e veloce. Per disinstallarlo infatti è sufficiente andare tra i programmi installati in Windows e disinstallarlo normalmente, e tutto torna come prima.
La decisione sembra essere stata presa a causa di un problema di compatibilità con Windows 8, anche se non in tutti i casi.
Anche la funzione Smart Scopes per la ricerca delle applicazioni (simile a quella di Windows 8) non verrà ancora inserita, è stata considerata ancora poco sviluppata, e la causa principale sarebbero i problemi legati alla privacy, forse la vedremo in Ubuntu 13.10.

Lascia un Commento

Iscriviti al Feed

Ricerca Geek

Ultimi Articoli

Ultime Guide

- © Copyright Portale Geek 2008- © - Template Metrominimalist - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -

- Policy Privacy -