Pubblicato il: 14/01/18 | Ricontrollato il:

Viste le numerose richieste e le infinite parole chiave ricercate su Google per tentare di risolvere problemi legati a Windows Update, ecco una guida definitiva con varie soluzioni mirate per sbloccare vari check continui e poter finalmente installare gli aggiornamenti mancanti per gli ultimi sistemi Windows (7, 8 e 10).

SOLUZIONE 1 - Riavviare il servizio di Windows Update
Riavviare il servizio svuotando anche la cartella di Windows Update: seguire il post dedicato.

SOLUZIONE 2 - Scaricare manualmente gli aggiornamenti
Non tutti sanno che è ancora disponibile il Microsoft Update Catalog, ovvero lo strumento di ricerca manuale degli aggiornamenti di Windows. Se abbiamo ad esempio un aggiornamento bloccato, oppure che non si scarica, possiamo cercare il codice KB tra il catalogo e scaricarlo manualmente, per poi procedere con l'installazione.

SOLUZIONE 3 - Scaricare gli aggiornamenti con un altro programma di update
Utilizzando lo strumento alternativo Windows Update MiniTool è possibile scaricare gli aggiornamenti che proprio non ne vogliono sapere (anche tutti volendo) perchè va a sostituirsi completamente al normale Windows Update, forzando in qualche modo lo scarico.

SOLUZIONE 4 - Usare lo strumento di riparazione (solo per Windows 10)
Scaricare lo strumento di riparazione automatica rilasciato da Microsoft e avviare la ricerca degli errori.
Nello specifico questo software andrà a:
-riparare il database (comprese le directory) e i componenti di Windows Update;
-reimpostare le impostazioni legate agli aggiornamenti;
-reimpostare i servizi di aggiornamento.
Dalla pagina di download sembrerebbe disponibile anche per gli altri sistemi operativi, in realtà lo strumento avanzato è disponibile solo per Windows 10, per gli altri viene consigliato di verificare le impostazioni di rete (oppure la soluzione 5).

SOLUZIONE 5 - Reset completo universale
Direttamente dal TechNet di Microsoft è stata sviluppata un'applicazione per effettuare un reset completo del Windows Update (disponibile in questa pagina).
Il "Reset Windows Update Agent" va eseguito con i privilegi da amministratore (tasto destro - esegui come amministratore). Si aprirà quindi una schermata del DOS e premendo "Y" si proseguirà arrivando alla schermata di risoluzione problemi.
Premendo il numero corrispondente alla funzione che vogliamo avviare quest'ultima verrà eseguita.

Lascia un Commento

Iscriviti al Feed

Ricerca Geek

Ultimi Articoli

Ultime Guide

- © Copyright Portale Geek 2008- © - Template Metrominimalist - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -

- Policy Privacy -