Pubblicato il: 08/03/12 | Ricontrollato il:


Il Pwn2Own è iniziato e il browser web Chrome è stato bucato in soli 5 minuti. Il Pwn2Own è una competizione tra hacker sponsorizzata il più delle volte dagli stessi sviluppatori per testare se i propri software sono abbastanza sicuri.

L'anno scorso Chrome si era classificato come il browser più sicuro, invece quest'anno sono bastati pochi minuti per riuscire a trovare una falla. Il bug in questione dovrebbe far riuscire all'hacker ad uscire dalla sandbox di Google per far eseguire un codice esterno. Google aveva appunto prefissato una quota di 1 milione di dollari per gli scopritori e, di tale cifra, al Team Vupen dovrebbero spettare 60.000$, e 32 punti nella gara ancora in atto. Strano che proprio Google Chrome, noto per la sua grande imbattibilità e la sua enorme sicurezza in ogni situazione sia crollato in appena 5 minuti, forse la falla esisteva già in precedenza oppure le numerose versioni che sono state rilasciate, sono arrivate troppo in fretta e quindi con minor precisione.
Naturalmente per riscuotere la vincita gli hacker dovranno dare tutte le informazioni necessarie per riuscire a sistemare la vulnerabilità.

Lascia un Commento

Iscriviti al Feed

Ricerca Geek

Ultimi Articoli

Ultime Guide

- © Copyright Portale Geek 2008- © - Template Metrominimalist - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -

- Policy Privacy -