Pubblicato il: 12/01/12 | Ricontrollato il:


Circa un anno fa, in Svezia, si era formato un gruppo di pirati del web chiamato Kopomi. Il fondatore si chiama Isak Gerson e proprio in questi giorni è riuscito a far riconoscere come religione ufficializzata il cosiddetto "Kopimismo".

Il Kopimismo non è nient'altro che l'arte di copiare o masterizzare in modo illegale, infatti, non è ancora chiaro come la legislatura svedese cercherà di contrastare le pratiche illegali dopo averle in un certo senso approvate.
Sembrava una follia e invece Gerson ci ha creduto e il suo gruppo sta crescendo di giorno in giorno e aumentano sempre di più i devoti a questa strana religione. Non si sa quale sia il vero scopo di questo gruppo ma sicuramente in questo modo, un giorno, la Svezia diventerà sicuramente una grande fonte di contenuti pirati a cui potranno accedere tutti i piccoli Kopimisti di tutto il mondo.
Isak ha anche dichiarato: "Penso che adesso più persone avranno il coraggio di rivelarsi Kopomisti. Forse non al pubblico, ma almeno ai loro cari. Un sacco di gente teme di finire in prigione quando copia e masterizza. Mi auguro che in nome di Kopomi questo possa cambiare".

Lascia un Commento

Iscriviti al Feed

Ricerca Geek

Ultimi Articoli

Ultime Guide

- © Copyright Portale Geek 2008- © - Template Metrominimalist - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -

- Policy Privacy -