Pubblicato il: 24/09/14 | Ricontrollato il:

Forse non tutti sanno che ogni smartphone è in grado di trasformarsi in un router Wi-Fi, così da poter far condividere la propria rete mobile (3G) ad altri dispositivi in grado di collegarsi senza fili.

E' possibile già di default, con tutti i dispositivi Android, che siano smartphone o tablet, abilitare il device alla condivisione del proprio traffico dati per far utilizzare, tramite il Wi-Fi, la connessione a computer o qualsiasi altro dispositivo.
Per fare questo raggiungiamo le impostazioni e troviamo quelle per la rete. Ora cerchiamo l'opzione "Tethering" o "Router Wi-Fi" e attiviamola. Assicuriamoci di avere il 3G acceso e sistemiamo qualche impostazione per rendere accessibile la rete anche dall'esterno (almeno il nome e la password del dispositivo).
Una volta fatto questo cerchiamo con il computer, ad esempio, la rete wireless del nostro smartphone, o tablet, e colleghiamoci.

Se parliamo di Tim, Wind o 3 Italia, tutto questo è gratuito, se invece abbiamo l'abbonamento con Vodafone, quest'ultimo ci farà pagare questo servizio a parte, a meno che non installiamo una piccola app che ci permette di bypassare questo "blocco" e utilizzare tutto a gratis.
L'applicazione in questione si chiama ISWAT Tether Unlocker ed è gratuita sul Google Play Store. Una volta installata e avviata sarà semplicissimo sbloccare il tethering e far credere a Vodafone che il traffico del PC provenga dallo smartphone stesso. Non è detto però che funzioni su tutti i dispositivi e che quindi non ci vengano addebitati dei prezzi base per il servizio, quindi testiamo con calma se tutto funziona in modo gratuito.
Purtroppo questa app funziona solamente sui dispositivi sbloccati, che hanno effettuato quindi il root del sistema (sui vari forum dedicati ad Android si trovano facilmente guide per ogni dispositivo, oppure si può provare la guida universale).

N.B. Aprire le pagine e fare operazioni tramite il computer è diverso che aprire qualche pagina con lo smartphone, quindi i MB che abbiamo a disposizione con la nostra tariffa potrebbero abbassarsi molto più velocemente. Sfruttiamo il tethering con PC solo in casi eccezionali.

Lascia un Commento

Iscriviti al Feed

Ricerca Geek

Ultimi Articoli

Ultime Guide

- © Copyright Portale Geek 2008- © - Template Metrominimalist - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -

- Policy Privacy -