Pubblicato il: 25/06/14 | Ricontrollato il:

PayPal è il più famoso e utilizzato sistema per pagamenti online.
Consente inoltre di trasferire del denaro, da un conto ad un altro, conoscendo semplicemente l'indirizzo e-mail.
PayPal può essere visto come una grossa banca online che trasforma la nostra e-mail in un conto "digitale" protetto da password, dove è possibile trasferirci soldi tramite bonifici. Se però ci si associa una carta di credito, come la PostePay, è possibile effettuare pagamenti senza dover trasferire soldi sul conto, basta semplicemente averli sulla carta.
Se invece i soldi sono già sul conto, è possibile inviarli anche ad un altro utente (registrato) conoscendo semplicemente l'indirizzo e-mail e seguendo la procedura.

Per iniziare ad utilizzare PayPal bisogna innanzitutto creare un account. Per fare questo colleghiamoci al sito ufficiale e clicchiamo sul bottone "Registrati". Compilati tutti i campi che vengono richiesti, potremo poi completare la registrazione creando il conto ("Accetta e crea conto").
Ora che abbiamo il nostro conto, per effettuare pagamenti dobbiamo sfruttare la carta di credito, come ad esempio la PostePay, semplice da ottenere e sicura. Oppure dobbiamo collegare il nostro conto bancario, tramite il codice IBAN. Dobbiamo fare l'associazione tramite l'apposita procedura e procedere poi con il trasferimento dei soldi, sempre tramite l'opzioni per prelevare.
Il sistema è totalmente sicuro, anche perchè per associare sia la carta di credito che il conto bancario c'è una piccola ma efficace procedura che permette a PayPal di sapere se siamo realmente i proprietari.

Per effettuare dei pagamenti online il sistema offre la sicurezza PayPal che permette tramite l'accesso con username e password di effettuare pagamenti rapidamente, mentre per inviare soldi ad un altro conto la procedura è ancora più semplice: bisogna farsi dare un indirizzo e-mail registrato al sistema di pagamenti PayPal e seguire la procedura per inviare.
Per ritirare possiamo sfruttare ancora una volta la carta di credito PostePay, o il conto bancario. Dobbiamo trasferire il denaro che vogliamo prelevare sulla card o sul conto e andare a prelevare in contanti.

Sembra una cosa complicata se non si è molto esperti, ma una volta iscritti ci si trova davanti a tutti i bottoni e ai link che ci servono per fare tutte queste operazioni senza alcuna difficoltà, sopratutto seguendo questa guida non ci si può sbagliare.

Lascia un Commento

Iscriviti al Feed

Ricerca Geek

Ultimi Articoli

Ultime Guide

- © Copyright Portale Geek 2008- © - Template Metrominimalist - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -

- Policy Privacy -