Pubblicato il: 08/05/13 | Ricontrollato il:

E' ormai ufficiale, Windows 8.1 "Blue" arriverà come versione preview a giugno e darà la possibilità di provare in anteprima le novità che saranno disponibili, tramite aggiornamento per Windows 8, entro fine anno.

A dare la notizia è stata la dirigente Microsoft Julie Larson-Green che ha parlato anche delle enormi richieste da parte degli utenti che vorrebbero indietro il tasto Start; ha dichiarato che il buon vecchio tasto Start potrebbe essere d'aiuto per molte persone ma ha completamente escluso un possibile ritorno. Nell'aggiornamento sarà forse presente un tasto, nella stessa posizione dello "Start", che permetterà di accedere rapidamente alla schermata con tutte le applicazioni.
Sembra quindi che Microsoft voglia puntare enormemente sul mercato dei tablet e quindi favorire una grafica molto più "intuitiva" e agevolata per gli schermi touch-screen.
Secondo dati recenti l'8% dei possessori di Windows 8 (sono state vendute più di 100 milioni di licenze) starebbe utilizzando delle app o dei programmi alternativi per ripristinare il tasto Start. E questi dati sono stati ricavati solo dai due software più famosi, ovvero Start8 e Pokki, quindi quasi sicuramente ci saranno altri milioni di utenti che avranno utilizzato altre app con la stessa funzione.
Chi allora sperava che in questo aggiornamento ci sarebbe stata l'unica cosa che tutti chiedono per questo Windows 8, rimarrà deluso, e non gli resta che apprezzare soluzioni alternative per questo problema.

Lascia un Commento

Iscriviti al Feed

Ricerca Geek

Ultimi Articoli

Ultime Guide

- © Copyright Portale Geek 2008- © - Template Metrominimalist - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -

- Policy Privacy -