Pubblicato il: 27/03/13 | Ricontrollato il:

Pochi giorni fa era trapelata in rete una build di Windows Blue, per l'esattezza era la build 9364, ed era stata svelata sotto il filename di: "9364.0.FBL_PARTNER_OUT13.130315-2105_X86FRE_CLIENT_EN-US" con una dimensione di circa 2,63 GB in un file ISO.

Questa iso mostrava le novità che verranno introdotte nell'ormai deciso Windows Blue, il quale, ora si sa, sarà diviso in varie edizioni diverse.
Le versioni che verranno rilasciate, ancora in data da definirsi, saranno: Windows Blue RT, Personal, Professional, Standard Server, Enterprise Server, Datacenter Server e Web Server.
I miglioramenti che invece saranno introdotti vedono dei cambiamenti alla Live Tile, dove sarà possibile cambiare colore e dimensione del testo. Anche lo Start Screen potrà essere personalizzato cambiando lo sfondo. Mentre quando si aprono più app insieme sarà più facile adattarsi, grazie al desktop che potrà essere diviso in due. Verrà introdotta anche l'opzione Play e la funzione per gli screenshot (senza utilizzare app).
La grande novità però è Internet Explorer 11 e, anche se la build trapelata non è ufficialmente rilasciata da Microsoft, si può notare che nel nuovo browser redmondiano la grafica è stata adeguata all'interfaccia Modern.
Microsoft ha inoltre annunciato che a breve farà un conferenza per parlare di Windows Blue, così finalmente si scoprirà se sarà un semplice Service Pack per Windows 8 o un vero e proprio upgrade, o, ancora più semplicemente, un nuovo sistema operativo.

Lascia un Commento

Iscriviti al Feed

Ricerca Geek

Ultimi Articoli

Ultime Guide

- © Copyright Portale Geek 2008- © - Template Metrominimalist - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -

- Policy Privacy -