Pubblicato il: 04/11/12 | Ricontrollato il:

Facebook ha suscitato molto scalpore quando ha acquistato Instagram per ben 1 miliardo di dollari, però è riuscito ad avvicinare moltissimi utenti che, per facilità e piacere, scattavano foto tramite appunto l'applicazione Instagram e applicavano molteplici filtri prima di condividerle nel social network.

Oltre che condividerle su Facebook è possibile allo stesso modo condividerle anche su Twitter, ma la politica di quest'ultimo abbiamo potuto constatare in questi anni che è del tipo "chi fa da se fa per tre" ovvero, il noto social network, sta tentando in tutti i modi di eliminare qualsiasi servizio extra-twitter che offra di integrarsi in modo omogeneo, per far tutto da solo.
Un esempio è stata la funzione di Twitter che permette di condividere foto direttamente dalla stesura del tweet senza alcun bisogno di servizi esterni, che prima erano quasi essenziali e che erano entrati nella consuetudine degli appassionati.
Un piccolo ma efficace miglioramento che dovrebbe arrivare a giorni è una nuova funzione che andrebbe ad eliminare completamente Instagram perchè permetterebbe agli utenti di applicare filtri alle foto proprio mentre le si caricano per condividerle. Un'altra novità però potrebbe introdursi nel social network perchè sembra che Twitter voglia iniziare ad estraniarsi anche da YouTube, permettendo di caricare anche i video semplicemente con un click.
A questo punto una possibile unione con Apple (di cui si parlava qualche mese fa) sembra completamente da escludere.

Lascia un Commento

Iscriviti al Feed

Ricerca Geek

Ultimi Articoli

Ultime Guide

- © Copyright Portale Geek 2008- © - Template Metrominimalist - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -

- Policy Privacy -