Pubblicato il: 07/11/12 | Ricontrollato il:

Il team di Google ha rilasciato in modo ufficiale la versione stabile di Chrome 23, la quale porta con se la tanto aspettata funzione "Do Not Track" e qualche altra novità.

Come ho già detto, la prima opzione che viene introdotta in questa versione è la possibilità di non essere tracciati durante le nostre ricerche per far sì che non ci vengano proposte pubblicità mirate. Per attivare il Do Not Track raggiungiamo le opzioni del browser tramite l'apposito pulsante, e nella pagina che si apre (nelle opzioni avanzate) bisogna mettere la spunta a: Invia una richiesta "Non tenere traccia" con il tuo traffico di navigazione. Questa opzione è già presente da qualche versione anche negli altri più noti browser.
La seconda novità è l'introduzione dell'accelerazione GPU per il video decoding in Windows che dovrebbe far aumentare la durata della batteria nei portatili del 25% in più.
La terza nuova funzione è la possibilità di controllare più facilmente tutte le autorizzazioni che si danno al sito che stiamo visualizzando, semplicemente cliccando sulla favicon nella barra degli indirizzi.
Si può aggiornare Chrome dalla schermata apposita del browser oppure scaricardo il file di installazione dal sito.

Lascia un Commento

Iscriviti al Feed

Ricerca Geek

Ultimi Articoli

Ultime Guide

- © Copyright Portale Geek 2008- © - Template Metrominimalist - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -

- Policy Privacy -