Pubblicato il: 17/06/12 | Ricontrollato il:

YouTube sta testando una nuova grafica che tornerebbe al bianco originale di un tempo, tutto questo per inglobarsi maggiormente con il mondo social di Google+. Inoltre uno dei leader di YouTube, Salar Kamangar, sta iniziando a considerare l'idea di costruire una rete di canali visibili solo tramite un abbonamento.

Da apprezzare anche il fatto che ci sono comunque show via YouTube che sono ancora completamente gratuiti e visibili in alta qualità, dove Google ha speso ben 100 milioni di dollari, e i contenuti, tra telefilm e documentari, vengono continuamente aggiornati.
Kamangar ha detto anche che da YouTube potrebbero arrivare piccole reti televisive via cavo o via satellite, un modo nuovo e innovativo per caratterizzare la programmazione di YouTube e per avere un regime di abbonamenti più grande.
Bisogna però vedere quali saranno i contenuti che YouTube offrirà e se saranno gli stessi che sono già presenti su YouTube, perchè chi è che pagherebbe per vedere quello che già può vedere in streaming gratuito su internet? YouTube è sempre stato dalla parte dei contenuti in modo gratuito, quindi l'abbonamento non dovrà costare molto altrimenti ci saranno subito delle critiche a riguardo e YouTube potrebbe rimetterci la faccia, Google dovrà agire con calma e attenzione prima di fare una mossa azzardata che potrebbe costargli più del previsto.

Lascia un Commento

Iscriviti al Feed

Ricerca Geek

Ultimi Articoli

Ultime Guide

- © Copyright Portale Geek 2008- © - Template Metrominimalist - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -

- Policy Privacy -