Pubblicato il: 14/06/12 | Ricontrollato il:

Durante la giornata del 12 giugno Microsoft ha rilasciato una serie di patch per correggere diversi errori in vari punti del sistema ma anche per applicare correzioni a Internet Explorer a causa di bug che consentivano l'esecuzione di codici da remoto e che davano privilegi a intrusi esterni.

Gli aggiornamenti sono stati distribuiti tra il 12 e il 13 giugno a livello globale, ma per la maggior parte degli utenti che ormai dispongono degli aggiornamenti di Windows Update in automatico, non si sono dovuti preoccupare. Ovviamente coloro che devono aggiornare i propri computer manualmente è consigliabile aggiornarli il più presto possibile. Ecco una panoramica dei software interessati in quest'ultimo pacchetto di aggiornamenti:
  • Windows (XP SP3, Server 2003/2008, Vista, 7)
  • Windows Remote Desktop
  • Internet Explorer
  • .NET Framework
Per la maggior parte di questi aggiornamenti è necessario un riavvio del sistema, quindi appena ricevete gli aggiornamenti riavviate per applicare tutti i fix (qui la lista completa), mentre i prossimi aggiornamenti sono attesi per il 10 luglio.

Lascia un Commento

Iscriviti al Feed

Ricerca Geek

Ultimi Articoli

Ultime Guide

- © Copyright Portale Geek 2008- © - Template Metrominimalist - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -

- Policy Privacy -