Pubblicato il: 29/06/12 | Ricontrollato il:

Google Chrome è diventato finalmente disponibile per tutte le piattaforme. Durante la Google I/O Conference 2012 è stato infatti reso noto che sono ufficialmente disponibili le versioni per Android e iOS, oltre ad essere stato aggiornato alla versione 20.

Dunque, il noto browser, sarà installabile su ogni dispositivo Apple, ovvero su iPhone, iPod Touch e iPad, oltre ad essere preinstallato sul nuovissimo Nexus 7. Google Chrome offre un'esperienza di navigazione abbastanza diversa dal prodotto di casa Apple Safari che gli utenti della Mela sono abituati ad avere. Google ha optato per una visione della navigazione a schermo pieno, full screen, e ci saranno anche dei pulsanti per vedere i siti più visitati, i preferiti, e se siamo anche loggati con un Google Account sarà possibile vedere anche le tab aperte sugli altri dispositivi. La barra degli indirizzi è unita a quella per le ricerche, come lo è sempre stata su PC. Chrome offre anche la navigazione in incognito e la possibilità di spostarsi da una tab all'altra con un semplice swipe sullo schermo. Google ha annunciato anche la disponibilità di Drive per tutti i dispositivi, quindi il servizio di cloud storage diventa anch'esso universale. Tra le altre novità, sono state aggiunte alcune migliorie al sistema delle ricerche Google: presto sarà possibile trovare un documento anche fra molti pdf (cercando nel testo) e immagini (sfruttando la tecnologia di Goggles).
Google Chrome 20, invece, ha migliorato il supporto per HTML5 e la gestione di JavaScript, oltre ad aver modificato leggermente la grafica nel click sulle tab e sui pulsati della barra. Inoltre, è stato risolto un problema che si verificava nei MacBook dotati di scheda video Intel 4000 HD.

Lascia un Commento

Iscriviti al Feed

Ricerca Geek

Ultimi Articoli

Ultime Guide

- © Copyright Portale Geek 2008- © - Template Metrominimalist - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -

- Policy Privacy -