Pubblicato il: 17/04/12 | Ricontrollato il:


Microsoft ha finalmente annunciato che il prossimo Windows si chiamerà Windows 8 (l'ufficializzazione è arrivata). Nel frattempo ha anche dichiarato che le versioni disponibili saranno solo 4, di cui 2 non acquistabili in scatola (Enterprise e RT).
  • Windows 8 (32-bit e 64-bit): è la versione di base del nuovo sistema operativo. Sostituirà le versioni Starter, Home Basic e Home Premium che erano disponibili in Windows 7. A differenza del precedente SO questo permetterà il cambiamento della lingua di default.
  • Windows 8 Pro (32-bit e 64-bit): è l'edizione per il mercato business e sostituisce le versioni Professional e Ultimate di Windows 7. Propone il supporto per la cifratura BitLocker, la virtualizzazione Hyper-V e il desktop remoto.
  • Windows 8 RT: è una nuova edizione sviluppata per i tablet e i PC di fascia bassa, basati su architettura ARM. Questa versione verrà preinstallata nei dispositivi adeguati.
  • Windows 8 Enterprise: include diverse funzionalità specifiche per le aziende informatiche, tra cui la gestione e la distribuzione di PC, la sicurezza avanzata, la virtualizzazione, e nuovi scenari di mobilità.
Microsoft rilascerà anche delle SKU locali specifiche ad esempio per Paesi come la Cina. Il lancio è previsto per ottobre, mentre verso giugno dovrebbe essere rilasciata la versione Release Preview.

Lascia un Commento

Iscriviti al Feed

Ricerca Geek

Ultimi Articoli

Ultime Guide

- © Copyright Portale Geek 2008- © - Template Metrominimalist - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -

- Policy Privacy -