Pubblicato il: 08/02/12 | Ricontrollato il:


BTJunkie non è stato chiuso da nessuna autorità, ma direttamente sull'homepage del motore di ricerca torrent è comparsa una schermata con le seguenti parole (in inglese):
Questa è la fine, amici miei. la decisione non è stata facile, ma abbiamo deciso di chiudere volontariamente. Abbiamo combattuto per anni per il vostro diritto di comunicare, ma è giunto il momento di andare avanti. E’ stata l’esperienza di una vita, vi auguriamo il meglio!
I creatori del sito non hanno voluto cacciarsi nei guai, dato che molti utenti potevano scaricare anche materiale illegale, e non hanno voluto fare la fine di altri siti di file-sharing.
Il motore è durato 7 anni, dal 2005 al 2012, e si era autodefinito “il più grande motore di ricerca BitTorrent“.
Il fondatore visti i precedenti causati a Megaupload e i problemi legati anche a The Pirate Bay ha preso la decisione più saggia in questo caso, chiudere (o forse sospendere per il momento) il sito web rendendolo inattaccabile da molti punti di vista.

Lascia un Commento

Iscriviti al Feed

Ricerca Geek

Ultimi Articoli

Ultime Guide

- © Copyright Portale Geek 2008- © - Template Metrominimalist - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -

- Policy Privacy -