Pubblicato il: 31/01/12 | Ricontrollato il:

Dopo la notizia di ieri, secondo la quale la cancellazione dei file di Megaupload doveva avvenire entro giovedì, arriva la smentita dagli avvocati che si occupano della difesa del sito.

50 milioni di dati di tutti gli utenti non verranno cancellati in tempi così ristretti, anche perchè Megaupload ha firmato un accordo con due compagnie di hosting, Carpathia Hosting e Cogent Communications Group, per mantenere salvati tutti i file per almeno due settimane.
L'avvocato ha reso noto che è comunque al lavoro per cercare di risolvere questo problema in modo definitivo. Per fare questo dovrebbe sbloccare qualche file congelato dall'FBI, ma fino ad ora le ultime indiscrezioni confermano che nessun dato potrà ritornare in mano al possessore, o almeno fino a quando il fondatore non chiarirà che sono file che non violano alcuna legge.
Ciò che conta per questo momento e che tutti i file sono in salvo, e tutti gli utenti forse potranno rivedere prima o poi almeno i propri file.

Lascia un Commento

Iscriviti al Feed

Ricerca Geek

Ultimi Articoli

Ultime Guide

- © Copyright Portale Geek 2008- © - Template Metrominimalist - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -

- Policy Privacy -