Pubblicato il: 22/04/09 | Ricontrollato il:



eMule ai giorni nostri è impossibile non averlo sul Pc, ma per scaricare al massimo dobbiamo impostarlo nel modo giusto.

eMule è totalmente gratuito e per scaricarlo dobbiamo collegarci al sito originale che è questo: http://www.emule-project.net/home/perl/general.cgi?l=18&rm=download.
Facciamo click su Scarica sotto la Installer.

Per gli utenti Fastweb esiste una versione speciale chiamata Adunanza che funziona a grosso modo come una grande rete LAN, solo di Fastweb. Per informazioni su come installarla e possibile continuare questa guida, ma per altro è possibile consultare il sito Internet di Adunanza.

Installare eMule
è facissimo. Avviamo l'installazione e procediamo facendo sempre avanti (è possibile cambiare il percorso d'installazione e altre impostazioni, ma non è necessario!).

Conclusa l'installazione apriamo eMule e il firewall (se attivo) interverrà per chiederci se consentire l’accesso ad Internet da parte di eMule: permettiamo l’accesso ad Internet di eMule altrimenti non funziona!

Ora si apre la procedura guidata per la configurazione di eMule (il wizard del primo avvio). Clicchiamo sul pulsante avanti, modificando solo quello che ci interessa, fino ad arrivare alla finestra per la configurazione delle porte che è molto importante; prima di fare click sul pulsante avanti, sostituiamo i numeri delle porte già impostate nella finestra con TCP 4662 e UDP 4672 e poi facciamo click su Testa Porte.
Si apre una pagina Web dove scopriremo subito se possiamo incominciare a scaricare con eMule alla massima velocità ma se il test non va a buon fine vuol dire che scaricheremo con ID-Basso.



EmediateAd


Clicchiamo su avanti e poi su fine per arrivare alla finestra Wizard, dove dobbiamo indicare la velocità di connessione ad Internet. Per scoprire la velocità della connessione, colleghiamo su Dslreports, clicchiamo su Flash plugin based speed test, scegliamo un server a caso nella finestra server list che si apre e aspettiamo la conclusione del test.
Torniamo alla finestra di eMule e scegliamo un settaggio che sia simile al test e con un click su Applica termineremo la configurazione.
Manca solo un'ultima cosa: andiamo qui per scaricare il file nodes.dat (per la rete Kad) e clicchiamo sulla voce add to eMule e poi confermiamo le richieste successive.
Adesso non dobbiamo fare altro che cliccare su Connetti e cercare qualcosa nella scheda Cerca.
Durante lo scaricamento non preoccuparti se il download si interrompe qualche volta perchè eMule funziona con il concetto delle code.

{ 1 commenti... leggi il commento e rispondi o lasciane uno nuovo }

  1. Grazie per questa guida. Dai un'occhiata anche alla mia semplice guida per eMule, con i trucchi per farlo funzionare al meglio.

    RispondiElimina

Ricerca Geek

Ultimi Articoli

Ultime Guide

- © Copyright Portale Geek 2008- © - Template Metrominimalist - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -

- Policy Privacy -