Pubblicato il: 02/02/09 | Ricontrollato il:



Nella giornata di sabato 31 Gennaio, il famoso motore di ricerca Google ha avuto un clamoroso blackout per circa 40 minuti.

Il tutto è successo dalle 15.30 alle 16.10.

In tutto il mondo, chiunque faceva una ricerca su Google, visualizzava una pagina con un messaggio di allerta:

Questo sito potrebbe arrecare danni al tuo computer

Subito si è pensato ad un attacco terroristico, poi un virus e alla fine ecco la verità direttamente da Google.

In pratica, si è trattato di un semplice errore umano!!

Ecco la nota ufficiale di Google:

La frase comparsa nel periodo in questione indicava come sospetto o contenente materiale pericoloso, qualsiasi risultato di una ricerca”, ha spiegato Google, “tale messaggio è in realtà visibile solo su quei siti, dichiarati effettivamente a rischio, da segnalazioni degli utenti dopo un attento controllo da parte di un’associazione non-profit StopBadware.org. Visto il lavoro delicato e di altissima responsabilità, la gestione della lista dei siti malevoli non è trattata automaticamente con script o programmi, ma è analizzata manualmente da esseri umani, che come tali possono sbagliare”.

Qualsiasi sito con il simbolo “ / “ veniva giudicato malevolo e quindi bloccato da Google.

Per fortuna il tutto è stato risolto e tornato alla normalità.

Fonte: notebookitalia.it/

Lascia un Commento

Iscriviti al Feed

Ricerca Geek

Ultimi Articoli

Ultime Guide

- © Copyright Portale Geek 2008- © - Template Metrominimalist - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -

- Policy Privacy -