Pubblicato il: 03/01/09 | Ricontrollato il:



E' stata inventata la macchina che legge nel pensiero.
Almeno, è quello che promettono gli scienziati giapponesi dell’ATR Computational Neuroscience Laboratories.

Utilizzando una mappatura del cervello e una macchina fMRI, infatti, sono riusciti a far apparire sullo schermo la parola pensata da una persona a cui la si era mostrata precedentemente. Al 97% la parola pensata era stata indovinata!

In futuro questa tecnologia potrà essere utilizzata per registrare sogni e guarire persone con malattie celebrali.
Speriamo che non venga usata per andare oltre la privacy delle persone!

Lascia un Commento

Iscriviti al Feed

Ricerca Geek

Ultimi Articoli

Ultime Guide

- © Copyright Portale Geek 2008- © - Template Metrominimalist - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -

- Policy Privacy -